fbpx

095.938811 E-Mail: info@parisimario.com

CHIAREMEMORIE2-339x212

N.H. Dott. Salvatore Carbonaro

– Memoriale –

(07/09/1922 – 28/06/2019)

Galantuomo d’altri tempi, professionista vecchio stampo, padre di famiglia esemplare, con il dott. Salvatore Carbonaro se ne va un pezzo di storia giarrese, quella che ci piace ricordare, perché viva, in pieno sviluppo, quando all’impegno seguivano i risultati, quando si costruiva e prendeva forma una bella città, grazie all’operosità e all’ingegno dei suoi figli migliori.

E’ in questo contesto, che si colloca a pieno titolo il dott. Salvatore Carbonaro, farmacista stimatissimo, aveva una battuta per tutti, viene ricordato per la sua cordialità e l’apertura verso gli altri.

Temprato dalla partecipazione alla Seconda Guerra Mondiale, ha mantenuto combattività e forza al timone della sua azienda, a cui ha dedicato tutta la vita, anteponendola a qualsiasi altro interesse, fino alla fine, quando soleva trascorrervi qualche ora, con l’attaccamento affettivo tipico dell’imprenditore verso la sua creatura.

Nel privato ha saputo costruirsi una bella e numerosa famiglia, sostenuto dall’amata moglie Anna, sua compagna, per 65 lunghi anni, di gioie e tribolazioni di cui è portatrice la vita.

Quattro figli affermati e tanti affettuosi nipoti sono stati il suo orgoglio e il suo sostegno quando le forze sono via via venute a mancare.

Ha avuto la fortuna di essere amato ed assistito dagli affetti più cari fino al momento della sua dipartita.

Numerose sono le attestazioni di stima espresse da familiari ed amici, ne riportiamo alcuni

08/11/2019
da Antonio Carbonaro

Quando un genitore se ne va la perdita è grande e l’età non conta nulla…

sono le radici, …il dolore per un genitore è sempre immenso.

Tu papà sei stato un genitore vero, cardine di una grande famiglia che hai fondato saldamente sulla roccia.

Instancabile lavoratore e sapiente speziale d’altri tempi, sempre disponibile con tutti a dispensare consigli competenti ed efficaci.

L’esempio che ci hai dato, la serietà, l’onestà e la rettitudine morale mi accompagneranno e mi guideranno per tutta la vita.

Dopo tante sofferenze te ne sei voluto andare, in punta di piedi, lo stesso mese e giorno in cui hai avuto la gioia della nascita del tuo primo figlio…io.

Ci lasci un vuoto incolmabile, il dolore è lacerante e niente sarà come prima.

Ma sono certo che da lassù mi guiderai come sempre hai fatto e continuerai ad essere fiero ed orgoglioso della tua numerosa e splendida famiglia e di questo tuo figlio che tanto hai amato e che ti porterà per sempre nel più profondo del suo cuore.

Ciao papà meraviglioso

Antonio Carbonaro

08/07/2019
da Luigi Prestipino

Ho conosciuto mio suocero Salvatore tanti anni fa, 35 per l’esattezza. E quando una persona accompagna la tua vita per i due terzi della tua vita stessa non puoi che sentire la sua presenza come guida viva e costante, aldila dei sentimenti naturali che ti possano legare a lei per contesti familiari. Grande lavoratore, farmacista di altri tempi, quando il farmacista era un sapiente speziale, “alchimista” che univa scienza ed umanità in quel consiglio farmacologico semplice e competente che faceva della sua semplicità l’efficacia come assoluto punto di forza. Uomo di grande intuito e carattere, capì i nuovi orientamenti professionali che negli ultimi 50 anni hanno progressivamente condotto al cambiamento radicale della figura del farmacista e della farmacia, ma tuttavia conservando sempre quel modus autentico di essere farmacista fatto da grandi valori morali, deontologici ed umani. Se ne va un pezzo di storia fatto di ricordi che mi accompagneranno per sempre. Dovunque Tu sia adesso, Ti auguro di volare “più in alto del sole” in “un cielo trapunto di stelle” come canta quella canzone da Te tanto amata.
Grazie di tutto!
CIAO

Corrado Calabrò

Un uomo, un combattente della Seconda Guerra Mondiale, il miglior farmacista d’Italia.

Luisa Galano

Sempre attento ai bisogni di tutti…

Andrea Albanesi

…la sua dolcezza e simpatia…

Sergio Maugeri

…di un’antica e squisita gentilezza e signorilità…

Giulia Calabrò

Padre di famiglia esemplare, persona forte in ogni circostanza, temperamento unico.

Lascia il tuo ricordo

Inserisci di seguito i tuoi dati, il titolo che vuoi dare al paragrafo del tuo memoriale e le foto che vuoi allegare. Entro pochi giorni lo troverai pubblicato in bacheca. Riceverai due e-mail, una di conferma della ricezione dei dati da te inviati, l’altra dell’avvenuta pubblicazione.



I campi contrassegnati con * sono obbligatori

[wpgdprc "Ho letto l'informativa sulla privacy, leggibile cliccando sul link in basso al sito, e la accetto, essendo consapevole che i miei dati qui inseriti saranno utilizzati esclusivamente per processare l'inserimento di un ricordo su un memoriale presente sul sito parisimario.it."]